Il Siri Rosso

Il vino Siri Rosso delle Alte Vigne della Val Camastra

Il Siri Rosso segue una classica vinificazione in rosso; le fermentazioni delle uve avvengono in maniera separata rispettando le epoche di maturazione. Le uve vengono selezionate manualmente facendole scorrere su un nastro, i grappoli vengono pigiadiraspati dolcemente. Il mosto con le bucce viene portato in fermentini termocondizionati, la fermentazione dura circa 15 gg a temperatura costante, circa 28°. Durante l’intera fase di fermentazione vengono eseguiti 3 rimontaggi giornalieri. Al termine della fermentazione, eseguita la pressatura, i vini, previo controllo analitico, vengono assemblati in vasche d’acciaio. Il vino riposerà per circa 6 mesi svolgendo la fermentazione malolattica. Successivamente si procede alle operazioni di lavorazioni di pre – imbottigliamento.


Scheda Tecnica

Uve: Cabernet 50% – Merlot 40% – Montepulciano 10%.

Terreno: medio impasto – superficie totale 2 ettari .

Potatura: cordone speronato.

Vendemmia: fine settembre per il merlot, metà ottobre per il cabernet e il montepulciano, in piccole casette rigorosamente manuale.

Dati analitici: gradazione alcolica 13% – acidità totale 5.80 g\l – ph 3.35

Esame organolettico:

  • Colore: rosso rubino intenso;
  • Profumo: al naso ricorda more e lamponi;
  • Sapore: in bocca caldo e delicato, potente ed armonico.

Abbinamento: con sughi e carni arrostite; da provare con salame e pecorino lucano.

Temperatura di servizio: circa 16° C